IL PROGETTO CALATRAVA

Il “Progetto Calatrava ” nasce come progetto multimediale di Errant Editions Small Digital Publisher e e prevede, fin dall’inizio,un lavoro su vari livelli suddiviso in diramazioni, affluenti, aperto ad arricchimenti, contributi e collaborazioni. Un lungo percorso già iniziato da tempo, di cui il “Viaggio introduttivo” costituisce il primo tassello : proseguirà in altri due ebook, sempre dedicati a Santiago Calatrava.

Questo che esce adesso è l’ appassionato assaggio, l’incipit. Il “Viaggio introduttivo” al momento si può scaricare qui, prossimamente su Amazon, nel Kindle store, e negli altri store on line.

Da leggere e da gustare per conoscere meglio Santiago Calatrava e avvicinarsi alla sua importante concezione dell’arte e dell’architettura.

Scritto come se l’autrice esplorasse una nuova città, come se partisse, bagagli già pronti, computer e biglietto, per qualcosa che è appena iniziato.

(in fondo, è proprio così)

L’autrice parte dal corpo, dalla sua emozione. Parte dai funamboli e si lascia guidare da Walter Benjamin, da Beckett e dalla città di Zurigo. Il perché, è scritto all’interno.

Sarà tradotto in inglese e francese e inaugura la collana”Great Protagonists” ,un nuovo “Project” del collettivo errante. È dedicato al grande architetto spagnolo, per cominicare e, a seguire, prevediamo testi su Le Courbusier, Renzo Piano e ad altri.

Seguirà . quindi, un lungo saggio bilingue che conterrà materiale inedito, un’ intervista all’architetto, e, come questo, uscirà sia in formato cartaceo che digitale, con richiami su magazine e riviste online, materiale video e audio in allegato.

Il nuovo testo conterrà un’appendice di recenti foto scattate appositamente per questo progetto e altre foto mai apparse altrove. Avrà sempre questa impostazione di scrittura emotiva e nomadismo errante, fra punti di riferimento spaziali e artistici, come sono le opere dell’architetto.

Questo “Viaggio introduttivo” è anche una sfida stimolante e coinvolgente Racconta le ragioni e i motivi della scelta di questo “Grande protagonista”. Perché Calatrava.

Sono spiegate le ragioni che hanno dato inizio a a un lungo periodo di studio e di approfondimento ancora in corso e destinato a proseguire e vengono raccontate le prime scoperte, erranti, come è “errante” il collettivo della casa editrice, sia cercando le opere, che studiando le idee, i disegni, la concezione complessiva dell’arte e dell’architettura di Santiago Calatrava.

( È previsto, ancora in valutazione ma molto probabile, un terzo saggio solo digitale, che sarà curato da Paul Hessel, dell’ editorial board di Errant Editions, su alcune opere specifiche di Santiago Calatrava, in particolare i ponti)

Questo volume, breve, intenso, palpitante, vissuto, approfondito, carico di debiti e di omaggi, è dunque la partenza, l’introduzione e sigla la collaborazione con Historica edizioni e la collana Cahier di viaggio, collana fondata e diretta da Francesca Mazzucato. Questa collaborazione dimostra l’interessante e importante apertura di Historica edizioni, la sua vocazione ad essere digitale e cartacea, e l’importanza, per le case editrici solo digitali come Errant, di creare relazioni feconde e sinergie, per dare maggior valore ai progetti e ai libri.
La versione cartacea sarà presente alla Bookfair di Francoforte 2012

La copertina di questo testo è una creazione di Alberto Malossi per Historica Edizioni e per il progetto

Francesca Mazzucato ha già scritto di Santiago Calatrava nella sua rubrica Notebook su
ScrivendoVolo

 

Sono già attivi, inoltre, alcuni spazi web a lui dedicati, e da lei creati, destinati ad essere ampliati e arricchiti da moltissimi materiali inediti.

 

 

http://pinterest.com/fmazzucato/santiago-calatrava-master-of-form/

 

http://santiagocalatravatribute.tumblr.com/

(il tumblr è ancora in fase iniziale )

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: