Tornano gli “Inaspettati/Unexpected Passion”. Femminili, singolari.

Torna lo spazio di Errant Editions per i racconti brevi, e tornano con una raccolta molto, molto bella, breve, emozionante, passione distillata, desiderio, avventura. L’autrice de “La ragazza del bar di Cuba. Una trilogia” ha reso il suo stile ancora più evanescente, accurato, lucido, a volte duro come una lama, sensuale e capace di stupire.

Un assaggio:
Un giorno, l’uomo tornò. La ragazzina era stupita e preoccupata. non le piaceva far avvicinare la gente a sé, perché prima o poi se ne sarebbe andata, e si supera tutto, oh si, si dimentica tutto, il freddo, il caldo, la fame, la sete, ma quel senso di mancanza, quel buco nel cuore, quello non te lo riempie nessuno. Le persone che perdi aprono voragini profonde.
Ma l’uomo era gentile, e continuava a sorriderle. Le fece ascoltare una canzone triste, triste ma bella, che parlava di una rosa, una rosa tanto amata da essere unica… come la rosa del piccolo principe…ma alla fine la rosa restava sola ed ingannata, e la ragazzina si intristì.”

Al momento, l’ebook si può scaricare qui.

Prossimamente sarà disponibile in tutti gli store on line

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: