Da Desiderosamente, qualche frammento sul nuovo eBook del Passion project.

 

Questo perdermi, questa caduta, questo abisso che non si quieta, questi sogni da cullare, queste cose che “basta un attimo”,  e le promesse per il futuro, il sapere ansimante e consapevole e quell’amore che può passare sul dolore qualche nota, qualche parola, senza bisogno di rimanere in terra, senza bisogno di non rialzarsi. Anche se la voce a volte resta addosso.
In un anno nuovo di frammenti, su Desiderosamente, il Passion project di Errant Editions trova uno spazio di agio, calore, Come casa, qui

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: