“Borges aveva un tumblr” su Artelittera. Da scoprire, assaggiare, smontare, ricomporre

aborges Ci sta proprio bene su ArtelitteraBorges aveva un tumblr” di Angelo Ricci

L’eBook intero lo trovate in tutti gli store on line e su Amazon,  ma l’aspetto molto piacevole e originale della piattaforma Artelittera ( con cui Errant Editions ha iniziato un fecondo e stimolante rapporto di collaborazione  dopo un incontro alla Buchmesse di Francoforte e ulteriori contatti, scambi di idee e approfondimenti) è che si possono scaricare singoli capitoli

Un pezzettino, un assaggio. Vi piace ma non sapete se vi convince scaricarlo tutto? un altro frammento e magari scoprite un filo scomposto, una strada diversa, il testo di Ricci si fa puzzle, i capitoli si fanno tessere componibili e scomponibili a piacere, e la storia, le possibilità, le aperture, le strade del testo si ampliano, perché il “come”, il modo  con cui ci si avvicina alle storie, anche ai percorsi critici, alle  analisi sui Social Media, può essere scomposto, scompaginato, rivisto.

In questo senso la piattaforma è perfetta, utilissima, stimolante.

Provateci.  Noi, presto ci saremo con più testi, con altri esperimenti di “letture puzzle” e di “assaggi” da tentare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: