archivio

bookbinding/legatoria

aaaagenteDa Scrivere è vivere, a proposito della microtiratura di Agente letterario 3.0 reloaded, da leggere qui

[anche per sapere come averlo]

Le Microtirature del progetto di Errant Editions, realizzate da Legatoria Montanari sono state esposte ieri pomeriggio a Bologna a Libreria Trame, nel corso dell’iniziativa dedicata a presentare la casa editrice, al digitale, ai mestieri dell’editoria. e a tanti altri temi cruciali che sono emersi, e di cui si è piacevolmente discusso.

Durante l’incontro, molto bello e ben riuscito, che ha catalizzato interesse e partecipazione notevole, insieme a un bellissimo scambio con Nicoletta, la fantastica libraia di Trame, si sono scambiate idee, punti di vista, posizioni,  e sono stati annunciati i nuovi progetti.
Carla Casazza ha mostrato la recentissima creazione del suo “Agente letterario 3.0” e avevamo accanto gli altri manufatti realizzati dalla legatoria Montanari.
L’idea che ci sia sempre più “digitale nella carta” e sempre più “carta nel digitale” resta la traccia di fondo. E anche arrivare alle nicchie, colpire l’attenzione di collezionisti, appasionati.
Queste sono le microtirature. Questa è Errant Editions,  e ieri il collettivo errante è stato “raccontato” insieme a tutti gli altri progetti già esistenti e quelli che verranno.
Come “Assaggi di parole” in collaborazione con Carta e Calamaio: servizi editoriali e agenzia letteraria

E il progetto ex libris. Le nuove uscite di Errant Editions, non tutte ma gran parte, saranno accompagnate da un ex-libris personalizzato collegato alla grafica della cover e realizzato da Alberto Malossi.

Per idee, proposte e suggerimenti scrivete a

erranteditions333@gmail.com

MICROTIRATURA CARLAEcco la microtiratura di  “Agente letterario 3..0. Reloaded.“di Carla Casazza realizzata da Legatoria Montanari. Un lavoro davvero splendido.

L’ebook di Carla Casazza è questo e lo potete scaricare in tutte gli store on line, in qualunque formato. Un testo molto bello e utile, sia noi che l’autrice abbiamo ricevuto email e messaggi molto soddisfatti e grati per la professionalità e l’utilità di questo piccolo prezioso manuale.

COVER AGENTE LETTERARIO 3. nuova versioneQuesta la sinossi e la biografia dell’autrice

Scrivi? Vuoi sapere come muoverti? Vuoi qualche indicazione che non tutti sanno? Allora questo è il libro per te
Si tratta di un testo breve, appassionato, gradevolissimo, indispensabile per qualsiasi aspirante scrittore, utile per gli editori e per chiunque sia interessato alla cultura e voglia cogliere le mutazioni del modo in cui si narrano, si diffondono e si valorizzano le storie nel contemporaneo.
Con questo libro ci si orienta meglio, è una bussola efficacissima e di agile lettura

Nella quarta di copertina della prima edizione Angelo Ricci, scrittore, blogger, critico, vicedirettore editoriale di Errant Editions scrisse:
“Mutazioni che dal web si riverberano ormai da tempo nell’editoria attraverso un feedback infinito. Editoria digitale, ebook, self publishing, social network, litblog e scritture condivise sono le nuove frontiere della narrazione. Editori, scrittori e tutte le altre figure della filiera editoriale devono affrontare queste sfide in modo professionale.”
Lo stesso Angelo Ricci mesi fa pensò che fosse il momento di una nuova versione.
Si tratta davvero di uno strumento prezioso scritto da un’eccellente professionista con leggerezza e competenza.
La prima versione di questo interessante, originale saggio, è del 2012.
Carla sa, come sapevamo anche noi, che il suo lavoro e il ruolo dell’agente letterario nel contemporaneo è fluido, in costante cambiamento se vuole essere vincente. Lei mette in pratica questo principio ogni giorno
Quello che era valido due anni fa, nel 2014 ha assunto diverse sfumature.
Adesso, potete leggerle e conoscerle

Carla Casazza, giornalista pubblicita, si occupa da vent’anni di comunicazione e uffici stampa.
A questa attività affianca quella di agente letterario, editor e manager editoriale.
Ha pubblicato due saggi storici, Governo ed amministrazione ad Imola nella prima età moderna (ormai esaurito) e Montecuccoli 1937-38. Viaggio in Estremo Oriente (Bacchilega Editore, 2006), la raccolta di racconti Scritto sull’acqua (Narcissus Self Publishing, 2012) e il saggio Agente Letteario 3.0 (Errant Editions, 2012).
Fa parte del collettivo SIC (Scrittura Industriale Collettiva) che ha pubblicato il romanzo In territorio nemico (Minimum Fax, 2013).
Collabora con Critica Letteraria e Bookavenue.

 

L’autrice sarà presente oggi, 17 novembre alle ore 18 per l’aperitivo a Libreria Trame a Bologna.

Per acquistare il manufatto esclusivo in  Microtiratura,  scrivete a

carlacasazza67@gmail.com

Solo Rose Bianche  Cover Romanzo Francesca MazzucatoSettembre, in fondo è un po’ come se fosse l’inizio dell’anno.Si organizzano progetti e uscite e noi ne abbiamo davvero moltissimi. Questo è un romanzo che è in fase di revisione stesura da parte dell’autrice. Un romanzo molto atteso a giudicare dalle email ricevute dall’autrice che l’ha annunciato.  C’è da pazientare ancora un po’.

Arriverà anche la fine della trilogia di Angelo Ricci,    attesissima, le novità del progetto stazioni, c’è in preparazione un Taccuino di Belgrado, stanno per terminare le traduzioni delle autrici canadesi, tornerà Microtirature, e moltissime altre novità. Basta? No, certo,ma man man dettaglieremo, descriveremo e presenteremo le nostre uscite e siamo sempre in attesa di proposte, consigli idee.

Potete scrivere a

erranteditions333@gmail.com

Stavamo per dimenticare.Due ebook del Joyce Project, l’Errant Magazine. E sorprese cartacee.

Il collettivo errante non si ferma, buon rientro, buon inizio autunno.

tiraturaErrant Editions insieme a Legatoria Montanari di Bologna è, quindi, ufficialmente anche editore cartaceo. Ci interessa esplorare i supporti delle storie, proporre la diversità, allargare lo sguardo e le possibilità per il lettore contemporaneo.

Farci complici per un’esperienza di lettura completa.

Per questo è nato ed è gia attivo il progetto Microtirature. 

Il progetto ha una sua pagina dedicata su Facebook e avrà molte altre cose, e “luoghi” dove raccontarsi, digitali e non solo, di cui vi informeremo, man mano. Un po’ di cose le sapete già, rifacciamo il punto.

Insieme a Legatoria Montanari di Bologna,  di alcuni dei nostri testi che escono in digitale pubblicheremo anche un manufatto cartaceo esclusivo realizzato dai rilegatori responsabili del progetto con Francesca Mazzucato, Ermannio Bartoletti e Maurizio Nanetti.

Questa, la descrizione completa:

Una casa editrice digitale e una legatoria dove le idee diventano oggetti. Così è cominciato il progetto di Errant Editions. Un incontro molto particolare, la magia della carta e del telaio, il piacere di confrontarsi, le possibilità che prendono forma ed ecco che nasce MICROTIRATURE, un progetto editoriale unico della casa editrice digitale e di Legatoria Montanari Un progetto a cura di Francesca Mazzucato, Ermanno Bartoletti, Maurizio Nanetti ……….. “Microtirature” è un’idea contemporanea e classica. “Microtirature” è il digitale che diventa più analogico, e l’analogico che si avvicina al digitale. “Microtirature” sono le storie. “Microtirature” è un nuovo modo di essere editori. Arte, idee, carta che diventa libro. Manufatti artigianali esclusivi di legatoria in microscopiche tirature con i testi contenuti in alcuni degli eBook di Errant Editions Microtirature è un progetto che nasce a Bologna. Ha, ambizioni e respiro glocal, ma il cuore è a Bologna, in via Farini dove ha sede la storica Legatoria. Microtirature è un progetto editoriale con cuori plurali e tanta passione Microtirature è un progetto innovativo, aperto, pensato con amore, che ama aprirsi, immaginare reti e aggregazioni Un incontro molto particolare, la magia della carta e del telaio, il piacere di confrontarsi, le possibilità che prendono forma ed ecco che nasce MICROTIRATURE, un progetto editoriale unico della casa editrice digitale che ha deciso di dedicarsi alla carta. “Microtirature” è un’idea contemporanea e classica. “Microtirature” è il digitale che diventa più analogico, e l’analogico che si avvicina al digitale. “Microtirature” sono le storie. “Microtirature” è un nuovo modo di essere editori. Arte, idee, carta che diventa libro. Manufatti artigianali esclusivi di legatoria in microscopiche tirature con i testi contenuti in alcuni degli eBook di Errant Editions Quindi, Legatoria Montanari ed Errant Editions sono editori cartacei di microscopiche tirature esclusive

 

Per informazioni microtirature@gmail.com.

aerrantUn bellissimo articolo su di noi, sul collettivo, su come siamo nati e sul nostro progetto editoriale è uscito domenica, in occasione della nostra partecipazione alla Fiera del Libro della Romagna.

 

aeventoL’incontro, con Carla Casazza, Ermanno Bartoletti e Maurizio Nanetti di Legatoria Montanari e Angelo Ricci con uno stupendo collegamento telefonico è stato molto piacevole e stimolante. C’erano i manufatti di legatoria del progetto MICROTIRATURE di cui presto vi racconteremo varie cose (anche come averli, per chi li vuole)

Presentarci in pubblico, spiegare i nostri progetti futuri, unire analogico e digitale, raccontarci, ci piace, quasi quasi ci prendiamo gusto, presto nuovi appuntamenti, grazie di cuore a chi c’era.

 

per progetti e proposte la mail è sempre

errantedition333@gmail.com

Volantino_errant1A proposito di editoria digitale, certo, ma non solo. A proposito di supporti dove scrivere, di “luoghi” per le storie, di invenzione dei luoghi per le storie, di proposte e di altro saremo presenti alla Fiera dei libro della Romagna

Volantino_errant2e presenteremo anche un po’ di progetti nuovi e di prossima partenza, come l’Errant Market, i manufatti della Legatoria Montanari e altro. Ci sarà Carla Casazza di Carta e Calamaio,, ci sarà la Legatoria Montanari, Angelo Ricci probabilmente in collegamento telefonico, insomma, un momento che speriamo in molti condividerete con noi. Se vi domandate chi ha creato questo splendido volantino, beh, chi se non Alberto Malossi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: