archivio

Archivi tag: casa editrice digitale

 aclassificaQuesta è la classifica fino al 17 aprile 2015 nella sezione Critica letteraria del  Net ebookstore di Mediaworld. Al quarto posto ANCORA  Borges aveva un tumblr nell’edizione “frammento “di Angelo Ricci . Che si dimostra autore dai successi lunghi e duraturi. Un vero Long Seller digitale di cui andiamo fieri. Lo trovate, ad esempio, in una piattaforma tedesca, qui o, in italiano qui, fra le altre piattaforme. L’opera, anticipatrice del testo completo “Borges aveva un tumblr” è del 2012 ma ha un successo che perdura nel tempo, e molti, in questi anni si sono complimentati per la formula che anticipa con una  versione “assaggio” il testo definitivo.

Borgesù

Del testo definitivo, questo ( disponibile in tutti i formati e non solo nel Kindle Store) si è parlato molto, è diventato un vero e proprio piccolo “classico” del genere.  Nel blog “Libertà di parola” è stato perfettamente inquadrato il senso e lo scopo e ci fa piacere riportarlo qui

Borges aveva un Tumblr
Di Angelo Ricci
76 pagine, Errant editions
E-book

Pubblicato solo in e-book, questo scritto rappresenta l’inno alla letteratura digitale, da postare il più possibile sui social network.
Sì, assolutamente sì alla comunicazione intesa come post, perché offre al lettore la possibilità di interagire.
Tutto, secondo l’autore, si può trasformare in un post, dalla pubblicità, all’informazione, alla letteratura. Certo, anche alla letteratura, perché no?
Qualsiasi scritto potrebbe entrare in tutte le case, e in ogni scritto può essere contenuto un link, per guidare al lettore a una nuova lettura, una nuova notizia, una nuova idea. In questo modo, non ci sarebbero limiti alla diffusione non solo del sapere, ma anche dei pensieri, della trasmissione delle storie.
Come esempio, vengono raccontate in maniera molto concisa alcune storie che si prestano come spunto ad ampie e profonde considerazioni: un racconto di amore e guerra e una storia in cui si intravede uno zampino misterioso. Incredibile come l’autore riesca a trasmettere emozioni forti in poche righe. Proprio come se scrivesse un post, da diffondere, commentare, ampliare con commenti e altre notizie.
Non solo un libro quindi, ma anche l’invito ad un nuovo sistema di scrittura e quindi, di lettura. Da provare.

Di Angelo Ricci è in prossima futura uscita il terzo ebook della trilogia “La parte di Niente” e una uscita speciale che la conterrà tutta. Continuate a seguirci, state con noi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

The verses of Nunzio Festa in English, result, if it’s possible, even more intense and powerful.tributes to poets and intellectuals, political commitment and pleasure in reading, here is what offers this sylloge, where the lines of the Italian writer and poet are perfectly rendered by the translator Michela Navolio. Nunzio Festa is the new editorial director of “Contemporary italian nonfiction and border fiction” for Errant Editions Small digital Publisher.

Download here

 

 

 

This is our logo. We are working very much to the first ebook.

Ecco il nostro logo. E stiamo preparando il nostro primo ebook.

In the meantime, here’s  our tumblr. Ecriturés vagabondes. Scritture erranti. E-magazine, tumblr, fragments, stories, video, picture, quote, desires, sorrows, dreams. Everything concerning literature. And life, of coure.

Nel frattempo, il tumblr.

Ecriturès vagabondes. Scritture erranti.  E.magzine, tumblr per segnalare i futuri ebook ma anche e-magazine, luogo di varie contaminazioni, didascalie, storie, contributi, video, musica, sensualità, dolori, odori, sogni. Tutto quello che ha a che fare con la  letteratura. e con la vita, naturalmente.

Ma chi siamo? E perché siamo qui?
Siamo una piccola casa editrice digitale. Molto piccola. Abbiamo grandi ambizioni e certe strane idee Vogliamo offrire belle letture. Storie. E molto     di più, col tempo, con lentezza, con piccoli passi attenti. Diventare un luna park, un luogo di piacere,  nomadi come giostrai. Le storie le portiamo, le leggiamo, le condividiamo e le pubblichiamo nei nostri ebook home made. Che poi diventeranno altro.

Presto vi diremo di più. Per ora, piacere di avervi conosciuto.

But who are we? And why are we here?
We are a small publishing house. Very small. We have big ambitions and some strange ideas We want to provide good reading. Stories. And much more, with time, small and careful step.It wa s a pleasure to meet you. See you soon.

(Christopher Voelker, Vase)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: