Archivio

Archivi tag: erotismo

alimmat fadoUscito da pochissimo negli store, Limmat Fado in edizione ampliata, riveduta e illustrata è già in classifica fra i libri più venduti su Bookrepublic. La copertina è come sempre di Alberto Malossi ,

La storia contenuta nell’ebook è diventata libro cartaceo, anzi manufatto originale di legatoria, realizzata da Legatoria Montanari

tiraturadueE avrete modo di vederla molto presto. Ma il testo in digitale, riveduto, riscontra da subito il gradimento dei lettori digitali che ci seguono, che apprezzano le nostre idee e i nostri progetti. Grazie.

Beth J Anderson CoverOggi, incontro a Montecarlo con Beth J. Anderson e il suo agente per l’Europa. Visioneremo la traduzione del suo romanzo, previsto in uscita i primi di maggio. Presto proporremmo, per farvi conoscere meglio Beth Anderson, qualche estratto dal suo romanzo precedente e qualche scrittura inedita, insieme a un’intervista tutt  Errant Editions e il suo Passion Project,  tutta la passione del mondo.

Beth 2La versione “revised” in inglese di Safeword. Hidden Passions, il romanzo di Beth J. Anderson, viene letta anche dai lettori digitali inglesi o anglofoni o dagli appassionanti e ottiene subito un notevole gradimento,  come si può vedere : siamo contenti per lei, eccellente scrittrice  erotica canadese che conosciamo da tempo e con cui abbiamo iniziato una importante collaborazione. Così vi annunciamo la sorpresa, anzi ve la mostriamo. Questa è la cover del suo prossimo romanzo, tradotto da Francesca Mazzucato, già traduttrice di Safeword, uscito nel 2012 per Giraldi editore. Il romanzo sarà pronto per maggio 2014 circa. La copertina, bellissima, è opera di Alberto Malossi, che ha colto alla perfezione quel poco che abbiamo potuto anticipargli del romanzo e la reso cover, pelle digitale. Ne parleremo ancora, vi offriremo qualche estratto, un booktrailer. Intanto.  Cominciate a desiderarlo.

Beth J Anderson Cover

abethDi Beth J. Anderson abbiamo già parlato in alcune occasioni. Giornalista canadese con madre italiana, vive a Vancouver col marito, due cani molto pazienti e un gatto che si chiama Opium. Scrive da sempre e ama narrare la passione in modo molto hot. Per questo, visto il suo lavoro, utilizza uno pseudonimo, a volte diversi. Collabora ad alcune riviste canadesi, americane ed europee, e ha appena ripubblicato in eBook la versione rivista del suo romanzo del 2011, arrivato in Italia nel 2012, e pubblicato da GIraldi editore con la traduzione di Francesca Mazzucato, questo, disponibile cartaceo e digitale. Beth J Anderson ama scrivere sul suo blog,ama l’erotismo in tutte le sue forme e anche la narrativa appassionata, forte, con lieto fine, oppure no. L’abbiamo conosciuta in alcune occasioni ad esempio in questa intervista esclusiva

 

asafeworde in questa, uscita su ScrivendoVolo, ma la conosceremo meglio. Ci aveva promesso dei racconti, l’abbiamo corteggiata, l’abbiamo inseguita, adesso che viene più spesso in Italia anche per seguire dal vivo alcuni eventi d’attualità, abbiamo avuto occasione di incontrarla spesso. Ha rivisto e pubblicato il suo romanzo, con lievi modifiche, e ci ha parlato a lungo del suo lavoro. Poi, l’ha mostrato, un romanzo, e che romanzo. Un romanzo del genere erotico e appassionato, molto ben scritto, coinvolgente. Abbiamo insistito. Lo volevamo per Errant Editions, da pubblicare in digitale e L’ABBIAMO OTTENUTO. Beth è felicissima, il romanzo è in fase di traduzione, il suo agente controlla e verifica la traduzione passo dopo passo come già fece la scorsa volta. Abbiamo anche la copertina quasi pronta.Una cover sexy, invitante e..

E ve la mostreremo molto presto. Con Beth e altre autrici canadesi, che hanno ottenuto grandi riscontri di lettori entusiasti nel passaparola dei circoli di lettori e fra amiche, stiamo cercando di mettere in piedi un progetto più articolato, che veda questa prossima uscita del suo romanzo in esclusiva per Errant Editions come l’inizio di un percorso (a noi piace fare così) Intanto, impariamo a conoscere Beth J Anderson pian piano e vi faremo sapere presto altre novità. Ma il suo nuovo romanzo uscirà in eBook per  Errant Editions, in italiano e a seguire in francese. Questo è sicuro, e speriamo di avere anche i racconti che ci aveva promesso tempo fa. State con noi.Stiamo lavorandoci, lo leggiamo e rileggiamo è un romanzo davvero da non perdere è in arrivo per portare tutta la passione che c’è a chi ci segue, ci scrive, ci apprezza, ci consiglia, ci è vicino

 

…il titolo per ora è un segreto…

 

 

I propose again my novel Safeword in a revised version with new graphic, for  some other european store.
My new novel will be soon translated  in Italy and France,
I am very happy for this.
…the title is a secret
For the moment, enjoy this again. Love me and follow me
Beth

angelo Cassifica nove gennaioA noi mette molta allegria e infonde grande entusiasmo quando troviamo i nostri ultimi ebook ( 24 ore, La parte di niente II e Sarabanda) nelle classifiche dei più scaricati( Bestseller del giorno, della settimana e 24 ore addirittura del mese) di uno dei tanti store dove li potete trovare, Ultima Books in questo caso.  Ci fa procedere con soddisfazione. Continuate a seguirci. State con noi e se volete scriveteci

 

erranteditions333@gmail.com.

24 ore coverLo avevamo annunciato in arrivo e infatti eccolo. Al momento si può scaricare qui, e prestissimo su Amazon nel Kindle store e in molti altri posti. Vi informeremo. Avrà un board su Pinterest e altre cose, e si tratta di un romanzo abbastanza lungo per far male, duro e appassionante, che vi proponiamo a un prezzo promozionale. Per adesso. Perché possiate leggerlo e sentirlo. Sottopelle e sulla pelle.

 

Inizia così


… e ti amerò come la solitudine e l’arsura, ti amerò dimenticando le soglie, fra gli inciampi delle parole, le tracce di mascara, i sussulti mimetici, le confidenze distratte, i rossetti sbavati, i viaggi a sorpresa, ti amerò senza ragionevolezza, distante, anemica, ferita, fra le scatole magiche, i mercati di natale, ti amerò in pezzi, ricordando il tuo viso, i silenzi difficili, la diffidenza e lo slancio, l’energia perduta, le speranze, le voglie insperate, i turbamenti, ti amerò comunque, senza dirlo a nessuno, senza scriverlo se non in quaderni segreti, ti amerò respirandoti in quello che mi resta, la collana di pietre di luna che mi donasti quella sera a Zurigo con la città ai nostri piedi, così bella vista dalla terrazza fredda di quella soffitta, ti amerò ritornando pazza come sono stata, ti amerò nelle escoriazioni rimaste, nei lividi sparsi, nella ferita dell’Olanda, nella paura della fuga, nel profumo del tuo pigiama che mi ero avvolta addosso sanguinando, nella tristezza del rifugio a Parigi, ti amerò nell’impronta sul polso, nel desiderio che non cessa, con la paura del tuo abisso, con il terrore di quello strapiombo, di quell’ombra che ho incontrato e che mi ha fatto male..

asafewordNon abbiamo smesso di lavorare e di programmare, nonostante i giorni di festa. Come vi abbiamo segnalato, pubblicheremo prossimamente alcuni racconti di Beth J. Anderson, scrittrice che vive fra Vancouver e Ginevra, e che ha da poco reso disponibile on line la prima versione in inglese del suo romanzo Safeword ( che io avevo già tradotto l’anno scorso per Giraldi editore). L’avevo intervistata l’anno scorso per un magazine, e, sul web, per il sito ScrivendoVolo. ( l’intervista si può leggere qui).  Nel frattempo il libro è uscito nell’edizione italiana ed è in corso di trattative con altri editori europei e non solo. Il rapporto costante di collaborazione che si è consolidato durante la traduzione, ha permesso che si creassero le condizioni perché Beth Anderson decidesse di scrivere per Errant Editions. So che sta già scegliendo alcuni racconti erotici ( li scrive da sempre e ripeto, come ho sempre affermato dopo averla letta la prima volta, ritengo la sua scrittura, sempre sulla scia della famosa trilogia delle 50 sfumature, ma carica di un timbro narrativo unico e di capacità di approfondimento dei personaggi e della trama davvero non comune.)
I suoi racconti usciranno in inglese e in italiano. Nel frattempo spero che i lettori, gli amici, i curiosi, i frequentatori degli spazi web “erranti” imparino a conoscerla meglio. Dal Canada, per Errant Editions. ci saranno altre novità che vi racconteremo, man mano.

Francesca Mazzucato

apassion Trafittura e Assenzio è l’eBook che inaugura il Passion Project 2013

Due narrazioni unite da un destino musicale, di fiumi, di amore che non si piega, di viaggio, di follia, un destino errante, letterario, scandaloso, indispensabile.
Sono due storie disponibili autonomamente in formato eBook da un po’ di tempo, hanno ottenuto un successo appassionato e continuano ad essere scaricate e lette. L’ autrice continua a ricevere email e messaggi di chi le legge e resta colpito, affascinato, coinvolto, ammaliato dalla storia e dalle sue diramazioni, dai tasselli di un puzzle di desideri, brandelli di vita, pelle, verità e rimpianto.

Saranno presenti, queste storie che presentiamo, entrambe, tradotte in inglese, nell’antologia “La dolce vita”, in uscita il 2 aprile 2013 negli Stati Uniti e in Inghilterra, una raccolta dei migliori racconti erotici italiani scritti da donne, curata da Maxim Jakubowski, notissimo scrittore ed editor di fama internazionale.

ACOVER CADUTA  ULTIMAIl primo eBook del Passion Project è disponibile, in versione illustrata, qui. 

L’eBook sarà disponibile su Amazon Kindle store da domani.

Da scaricare, leggere, perdersi insieme alla storia. La cover è diversa da quella proposta prima, forse, useremo anche altre varianti. Un’idea che ci piace sperimentare, una grafica nuova da curare e inventare, cose non statiche, work in progress,  come tante altre, tutte da aspettare. I nostri progetti, le nostre uscite in programma. Questa è la copertina che ci piaceva, ,  e l’eBook è pieno di amore, piacere, dolore, fuga, scritura,  paesaggi urbanie altre cose che potrete scoprire solo leggendolo. In attesa che sia disponibile negli altri store on line.

Il nostro 2013 appassionato  e pieno, offrirà molte novità e altre storie. Le nostre storie, mai davvero indolori.

Questo eBook, questa storia sul perdersi e sulla caduta avrà due eBook come seguito appassionato. Si tratta solo di aspettarli e di pregustarli.

( la cover d’autore è di Stefano “Motel Ultra” Giacomini)

aoltraggioIl primo romanzo che inaugura gli E. E.
Cosa vuol dire?
Errant Editions. D’accordo. Ma non solo.
La sigla è perfetta per “dire” cose diverse.
Laterali. Oblique. Tutti i nostri testi lo sono.
Alcuni lo saranno di più.

E. E sta per Erotica Errante.
Anche per Erotica Eretica. O Estrema Errante.
O Esplorazione Errante. o Errante Eretica.
Un gioco. Cion la doppia E.E.

Con l’offerta di testi diversi, in tutti i Sensi e per tutti i Sensi ( maiuscola, non casuale)

Sono distribuiti anche col supporto fondamentale di Narcissus, perché, come sapete noi siamo un collettivo, e i nostri testi arrivano via Narcissus nei principali store
Tutti da aspettare gli E. E.
Saranno testi lunghi, come questo, a prezzi bassi.. Se avete qualche proposta potete scrivere a

coralie.besse1@gmail.com
o a francesca.mazzucato@erranteditions.org.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 147 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: