archivio

Archivi tag: pinterest

PinterestAttualissimo l’eBook di Angelo Ricci, che coordina i Social Media Landscapes di Errant Editions, perché il suo discorso pone l’accento sull’utilizzo di Pinterest per chi si occupa di editoria. Abbiamo ricevuto alcune email, sia dall’Italia che dalla Francia di autori e piccoli editori che hanno trovato l’eBook di grande utilità. Vi riproponiamo una recensione uscita qualche tempo fa che potete leggere qui

E vi suggeriamo l’acquisto del breve saggio, che costa meno di 1 euro e che trovare in tutti gli store, anche qui

Un estratto “In un romanzo, in un racconto il titolo è tutto. È il titolo che guida il lettore, che lo affascina con il detto e ancora di più con il non detto.

A maggior ragione il titolo guida lo scrittore. Il titolo è un piccolo faro di segnalazione che comincia ad accompagnare lo scrittore nella nebbie della creazione fino alla sua realizzazione finale, quando quel titolo si trasformerà in un richiamo, si spera irresistibile, per il lettore. Allo stesso modo quindi inventa una vera e propria poetica delle board.

Se vuoi crearne una con le immagini delle copertine dei libri che hai letto puoi semplicemente intitolarla “libri che ho letto” , ma perché non dare sfogo alla propria immaginazione?”

L’ebook è disponibile anche in inglese, qui

 

Annunci

Due romanzi. Collegati o sconnessi? Uniti, erotici, divisi, intollerabili, sensuali sconcertanti, dolenti, La parte “rossa” della produzione “Errant” Uno segue l’altro. Il board ne racconterà il puzzle di sussulti, speranze, aspettative, desideri, vertigini. Lo trovate qui

apint mentre “24 ore”, l’ultima uscita di Errant Editions per il progetto Passione,  su Amazon lo trovate qui

Chagall“L’anima di Chagall, ha scritto-GIovanni Arpino- sfugge agli orrori, alle insidie, agli oltraggi. Si, la storia può sfregiarla, può massacrarla, può farla “uscire dal camino” ma..non concede requie né a se stesso né ai suo nemici… Chagall fa mistero comprensibile, crea una giostra di elementi..Chi non ama gli oggetti cari a Chagall? Chagall ha tirato fuori, dai visceri, il paradiso che gli apparteneva. Possiamo persino odorarlo: sa di cuoio, sa di lucerna, sa di pane, sa di panni lungamente lavati, . Non è un paradiso di angeli con trombe e spade.. un Aldiqua  che raccoglie i simulacri della vita, è un luogo fisico che diventa metafisico, proprio perché tutti l’abbiamo ucciso durante la vita quotidiana”

Il nostro lavoro, che diventerà un eBook di prossima pubblicazione procede, e anche il nostro board su Pinterest, che trovare qui

 

chagall due

Sarà un’esplorazione fiabesca, romanzesca e anche un viaggio. Attraverso il board su Pinterest si può seguire la genesi del lavoro.

abolanoLa parte di niente, di Angelo Ricci, il racconto-romanzo-breve carico di debiti, crediti, incroci, seduzioni che hanno a che fare con Roberto Bolano e molto altro ancora, sta andando benissimo in termini di download e di riscontri da parte dei lettori. Nel frattempo, l’autore insieme a noi del collettivo errante, oltre a lavorare alla seconda parte ( ma questa si può leggere autonomamente, senza alcun problema, anzi, non si lascia proprio dimenticare), sta lavorando giorno dopo giorno a una board su Pinterest davvero meravigliosa. Un’opera d’arte autonoma e “fiancheggiatrice” del testo, dove il testo brilla  e si apre a incroci, link, debiti, crediti, gimcane, e che peremetterà moltissime altre diramazioni
Da non perdere, veramente, lo trovate qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: